Categorie: Real Weddings

Il Royal Wedding di YouTube

Dopo otto anni insieme, nel giorno dell’anniversario del loro primo incontro, lo svedese re di Youtube Pewdiepie, alias Felix Arvid Ulf Kjellberg, e la vicentina Marzia Bisognin, conosciuta come CutiepieMarzia sul web, si sono detti sì in una fiabesca cerimonia a Kew Gardens, più precisamente nella “Temperate House”, una serra di vetro nella zona ovest di Londra, il 19 agosto.

Photo by Jessika Kobeissi

I dettagli della cerimonia, alla quale hanno preso parte circa 40 persone tra parenti ed amici della golden couple di Youtube, sono stati condivisi dalla coppia sui rispettivi profili Instagram con gli scatti della fotografa americana Jessika Kobeissi.

Photo by Jessika Kobeissi

La sposa ha indossato due splendidi abiti: uno per la cerimonia, realizzato dalla stilista inglese Joanne Fleming presso il suo un atelier a Brighton dove la coppia vive da tempo, e uno per il ricevimento, regalatole dal gruppo di stilisti americani di Beauté Comme Toi.

Marzia ha indossato anche un terzo abito durante un photoshoot sempre a cura di Jessika Kobeissi, creato una settimana prima del matrimonio.

L’abito della cerimonia, in perfetto stile principessa, è stato realizzato su misura per Marzia partendo dal modello Yoake della collezione della Fleming, con un contributo della stessa sposa, anche lei stilista.

Il colore, un delicato e caldo rosa pastello ottenuto sovrapponendo tulle a organza di seta, è rimasto invariato, mentre sono state modificate le maniche a palloncino, realizzate invece per Marzia interamente in pizzo francese color avorio, così come il corpetto dallo scollo a cuore. Sono stati anche aggiunti un sopragonna con coda a cattedrale staccabile con ricami personalizzati, sempre in pizzo francese, creazione dell’artista britannica Susan Kennewell e piccoli ma numerosi cristalli di Swarovski a donare luce all’abito, che è stato poi completato da un candido velo, della stesa lunghezza della coda.

Photo by Jessika Kobeissi
Photo by Jessika Kobeissi

L’abito del ricevimento, definito dalla sposa come “l’abito perfetto per ballare”, è il modello Lysiann di Beauté Comme Toi.

Si tratta di un abito totalmente diverso dal principesco modello del ricevimento. L’abito in stile vintage e con un tocco boho chic, presenta una linea più dritta e pulita rispetto al primo, ha un corpetto con scollo a cuore velato, maniche corte realizzate con volant di tulle che lasciano però scoperte le spalle e un piccolo fiocco a segnare il punto vita. Se nel primo caso avevamo i cristalli Swarovski, qui invece abbiamo piccole perline ad impreziosire l’abito, la cui gonna è interamente in tulle color avorio.

Photo by Jessika Kobeissi
Photo by Jessika Kobeissi

L’abito indossato durante il photoshoot è il Loreen, realizzato dalla stilista tedesca Ilona Matsour, Lysiann, Beauté comme toi della Matsour’I Fashion, marchio di moda con sede a Berlino.

Loreen, Matsour’I Fashion

Si tratta di un abito con la gonna parzialmente trasparente a effetto vedo non vedo sulle gambe, impreziosito da dettagli floreali a rilievo e da uno scollo a barchetta, completato da maniche trasparenti. È disponibile in due colori: blu cielo e bianco.

Photo by Jessika Kobeissi

E voi sposine, quale di questi tre abiti scegliereste? Anche voi come Marzia darete un tocco di colore al vostro abito, o opterete per il classico e intramontabile bianco?

Link video dell’evento: https://youtu.be/7PIMiDcwNvc